Farm Cultural Park è una galleria d’ arte e residenza per artisti situata a Favara in provincia di Agrigento. E’ il primo parco turistico culturale costruito in Sicilia. Oltre che come museo si propone anche come centro culturale e turistico dove vengono allestite mostre pittoriche temporanee e installazioni permanenti di arte contemporanea. Inoltre vi sono residenze per artisti e vengono svolte presentazioni di libri e vari corsi di architettura. Lo scopo principale di questo progetto è quello di recuperare tutto il centro storico di Favara e trasformare il paese nella seconda attrazione turistica della provincia di Agrigento dopo la Valle dei Templi. I tre luoghi che hanno ispirato questo progetto sono: il Palais de Tokyo di Parigi, sede della cultura contemporanea ed anche luogo di intrattenimento; Marrakech, piazza principale del Marocco, luogo alquanto suggestivo e ricco di intrattenimento e ristoro; il mercato di Camden Town, dove comprare oggetti di qualsiasi tipo e mangiare cibo di qualsiasi parte del mondo.

  • Nel 2011 il museo ha vinto il Premio Cultura di Gestione di Federculture e l’ anno seguente è stata invitata alla XXIII Mostra internazionale di architettura di Venezia. Il 23 marzo 2013 il fondatore Andrea Bortoli èstato ospite presso la trasmissione Unomattina in famiglia in onda su Rai 1 e condotta da Tiberio Timperi e Miriam Leone, dove ha parlato di questo progetto. Il blog britannicoPurple Travel ha collocato il Farm Cultural Park e Favara al sesto posto al mondo come meta turistica dell’ arte contemporanea preceduta da Firenze, Parigi, Bilbao, le isole della Grecia e New York.